Menu
Cerca
chivasso

Il sindaco Castello osserva un minuto di silenzio per le vittime del Covid

Ha ricordate i tanti defunti che la comunità piange.

Il sindaco Castello osserva un minuto di silenzio per le vittime del Covid
Cronaca Chivasso, 18 Marzo 2021 ore 16:27
Il sindaco Castello osserva un minuto di silenzio per le vittime del Covid. E’ avvenuto questa mattina, giovedì 18 marzo 2021 fuori dal Palazzo municipale di Chivasso.

 Vittime del Covid

Oggi, 18 marzo 2021 è la prima giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Covid.
Mentre il Parlamento italiano istituisce, con legge, la giornata nazionale per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa di tale epidemia, così come avvenuto il 31 marzo dello scorso anno, anche quest’anno, su iniziativa dell’ANCI,  i sindaci italiani hanno voluto ricordare le tante vittime che le nostre comunità piangono e onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari.

Un minuto di silenzio

Per testimoniare l’unità di tutti i Comuni italiani  senza distinzione di appartenenze geografiche o politiche e per dare un segnale importante di fiducia e di speranza da trasmettere alle nostre comunità ancora fortemente provate da questa triplice emergenza sanitaria, economica e sociale, questa mattina alle ore 11, anche il sindaco Claudio Castello ha osservato un minuto di silenzio davanti al palazzo municipale.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli