L’assessore denuncia l’aggressione e annuncia le sue reazioni

Il fatto è accaduto a Crescentino in via Mazzini

L’assessore denuncia l’aggressione e annuncia le sue reazioni
10 Settembre 2016 ore 02:12

Il fatto è accaduto a Crescentino in via Mazzini

CRESCENTINO – Un’aggressione in via Mazzini durante la serata di ieri, 9 settembre. E’ quanto riferisce l’assessore Giuseppe Arlotta sul suo profilo pubblico di Facebook. Un’aggressione da parte di uomini di colore e una dinamica descritta con precisione con tanto di danni alla vittima.

Mi giunge notizia attraverso amici degni di fiducia che intorno alle 21 in via Mazzini un ragazzo è stato aggredito (probabilmente per tentativo di furto) con un taglierino da due giovanotti di colore (35 euro al giorno cadauno). Prontamente è intervenuto il 118 per portarlo in ospedale, si parla di un taglio al braccio. Non conosco il nome del ragazzo so solo che i due aggressori sono scappati in direzione del passaggio a livello. 

Scrive l’assessore. Che poi aggiunge:

Attendo conferme sull’accaduto ed ho già avvisato i carabinieri. Per adesso mi limito solo ad informare, da domani nel caso il grave fatto venisse confermato, comincerò a pensare alle giuste e dovute reazioni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità