Cronaca
LUTTO

La città piange Benito Belpanno, una vita per i bisognosi

Si è spento questa mattina all'ospedale di Settimo Torinese dove era ricoverato da tempo.

La città piange Benito Belpanno, una vita per i bisognosi
Cronaca Chivasso, 17 Dicembre 2021 ore 15:16

La città di Chivasso piange Benito Belpanno, una vita per i bisognosi. Il grande volontario si è spento oggi, venerdì 17 dicembre 2021, all'ospedale di Settimo Torinese dove era ricoverato da giorni.

La città piange Benito Belpanno

E' di poco fa la notizia della scomparsa di Benito Belpanno, storico volontario di Chivasso, sempre al fianco delle persone in difficoltà.

Benito, infatti, era stato uno dei primi ad avviare le raccolte di generi alimentari da destinare alle persone bisognose, soprattutto nel Borgo Sud Est a Chivasso. Lui, sempre in prima linea, ha poi avviato una grande collaborazione anche con le associazioni che operano perla Caritas.

La sua associazione Fratellanza Solidarietà terra e Sole di Chivasso Terra e Sole, infatti, è un vero e proprio punto di riferimento per le famiglie che vivono le difficoltà della crisi.

Un grande volontario

Quante volte Benito è sceso in campo in prima persona per dare risposte alle famiglie in difficoltà. E sono già tanti coloro che lo ricordano come don Giampiero Valerio:

Un piccolo grande uomo che ha fatto così tanto per la comunità della Coppina.

Una persona che nessuno potrà mai dimenticare. Lui, sempre con la sua borsa ricca di scritti e documenti da una parte e dall'altra il sacchetto del pane. Questa l'immagine indelebile che mai nessun chivassese (e non solo) potrà mai scordare.