verolengo

L’addio all’agricoltore Alpino Augusto Actis

Si è spento all’età di 88 anni dopo il ricovero all’ospedale civico di Chivasso

L’addio all’agricoltore Alpino Augusto Actis
Pubblicato:

Conosciuto da tutti come «Gustu», Augusto Actis si è spento all’ospedale civico di Chivasso all’età di 88 anni nella giornata di giovedì 13 giugno.

L’addio all’agricoltore Augusto Actis

Augusto, da sempre agricoltore, aveva lavorato alle dipendenze di «Cascina Duca» di Arborea di Verolengo. E proprio ad Arborea viveva, lì nella sua cascina dove allevava anche animali. Perché l’agricoltura e gli animali erano la sua grande passione, anche ora che era in pensione.
Ma Augusto aveva anche un’altra passione, cioè la caccia che ha praticato sino a quando le condizioni di salute glielo hanno permesso.

Sempre presente

Era anche molto partecipe alla vita del paese. Alpino sempre presente alle manifestazioni del sodalizio verolenghese, prendeva parte anche agli altri eventi come quelli del gemellaggio. Tant’è che lui non si perdeva per nessun motivo le esperienze a La Verpilliere, con i gemelli francesi aveva costruito un ottimo rapporto di amicizia.
«Era una persona cordiale e gentile, che si vedeva spesso a Verolengo» ricordano i verolenghesi.
Augusto si è spento all’età di 88 anni all’ospedale di Chivasso dove era giunto dalla Rsa Don Guido Tronzano di Torrazza Piemonte.
Il funerale è stato celebrato nella mattinata di sabato 15 giugno.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali