adozione

L’appello per Zeva che rischia di restare in canile

I volontari del Felicebau cercano una nuova casa per lei.

L’appello per Zeva che rischia di restare in canile
Chivasso, 06 Giugno 2020 ore 08:53

L’appello del canile di Montanaro Felicebau per l’adozione di Zeva, una cagnolina di nove anni, taglia media e sterilizzata, che rischia di dover rimanere  in canile.

L’appello

Zeva è un cane femmina di 9 anni e la pensione Felicebau di Montanaro lancia un appello per lei.

La sua storia

Zeva era stata adottata quando era cucciolona.  Quando era stata trovata aveva già partorito e aveva con sè una cucciola. Era stata quindi portata in canile e la famiglia che si era recata nel Felicebau  decise di adottarle entrambe. Sono state sempre coccolate e trattate bene.

La situazione cambia

A maggio la situazione cambia: la signora che aveva adottato i due cani è rimasta vedova,  ha avuto dei problemi di salute e quindi si trasferisce dalla figlia in Francia,  ma non può portare Zeva perché non va d’accordo con la femmina, un pastore maremmano, della figlia. Mentre la figlia di Zeva, trovandosi bene con il maremmano,  potrà partire per la Francia. Zeva quindi ritorna al Felicebau e cerca una nuova famiglia che possa darle amore.

I volontari

“Abbiamo un mese di tempo per trovare una nuova famiglia a Zeva che oltre al trauma di dover ritornare in canile in età avanzata, deve anche separarsi da quella che era la sua cucciola”. Per ulteriori informazioni, contattare Silvana Innocenzi 3315471620

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità