Cronaca
brusasco

Lavori eseguiti senza atti, si fa luce sui lati oscuri del passato

Il sindaco: "Non mi prenderò responsabilità in merito a quanto accaduto prima del mio insediamento".

Lavori eseguiti senza atti, si fa luce sui lati oscuri del passato
Cronaca Chivasso, 12 Dicembre 2021 ore 05:02

Ora si fa sul serio, come si suol dire. Espletate le formalità per l'insediamento della nuova Giunta durante la precedente seduta, infatti, il Consiglio Comunale di Brusasco è tornato a riunirsi il 30 novembre, per la prima “vera” riunione dell'organo di governo del paese dopo le ultime elezioni.

Lavori eseguiti senza atti

Le comunicazioni con cui il sindaco Giulio Bosso ha aperto l'incontro hanno messo il Consiglio stesso al corrente della situazione in cui versano il personale del Municipio e i conti del Comune. Se le carenze dell'organico erano già note, destano invece nuove le modalità adottate nell'affidamento dei lavori pubblici da parte dell'amministrazione di Luciana Trombadore, in alcuni casi non supportate da atti ufficiali: «Il nostro impegno è quello di razionalizzare gli uffici, porre alle carenze del personale e completare la ricognizione della situazione dell'ente. In ogni caso relazionerò al Consiglio, ma non mi prenderò responsabilità in merito a quanto accaduto prima del mio insediamento» ha concluso il sindaco.