L’inizio, un’avventura gastronomica nel cuore del centro città

Pizze tradizionali e gourmet, ma anche antipasti e primi, nel cuore del centro di Settimo Torinese.

L’inizio, un’avventura gastronomica nel cuore del centro città
Settimo, 06 Febbraio 2020 ore 17:52

L’inizio pizzeria e bistrot, una nuova avventura gastronomica tra le vie del centro.

L’inizio, una pizzeria-bistrot in centro

C’è una bella novità che sta per «atterrare» nel cuore del centro storico di Settimo. I più attenti avranno già notato l’insegna de «L’Inizio» la pizzeria che sta per aprire i battenti in piazza Garzena. Un’avventura nuova che, appunto, vuole segnare un nuovo inizio. Una pizzeria – bistrot che è stata fortemente voluta dai titolari, la famiglia Cribari. Un nome che, a Settimo, è legato soprattutto ad un altro tipo di attività imprenditoriale. «Come famiglia e azienda ci piace diversificare – spiega Salvatore Cribari -. Lo dimostra anche la scelta di aprire, alcuni anni fa, un asilo». Poi, dopo la chiusura di un altro locale che si trovava nello stesso stabile, la decisione di imprimere una nuova vita alla prestigiosa palazzina del centro. «Abbiamo pensato, perché non aprire un locale tutto nostro? E’ così è nata l’idea di questa nuova impresa».

Tutte le offerte per i clienti

L’inizio non sarà soltanto una pizzeria, ma anche un delizioso bistrot nel cuore del centro di Settimo. Si propone di essere un locale innovativo capace di offrire un’esperienza culinaria da non perdere. Tra gli ambienti disegnati e progettati dall’architetto Federico Bontempo, già autore di importantissimi locali del capoluogo, i clienti troveranno a pranzo e a cena un servizio all’insegna dell’alta qualità. «Le materie prime saranno di altissima qualità, ai nostri clienti vogliamo offrire soltanto il meglio». Ed è per questo che nel menù troveranno posto antipasti e primi, pasta fresca, ma proposti a un prezzo concorrenziale, accessibile a tutti. Piatti cucinati nell’avveniristica cucina a vista al primo piano. Un’opportunità da non perdere per chi vuole assaporare antipasti e primi piatti gustosi a pranzo o a cena. Un vero e proprio cubo di vetro che permetterà ai clienti di non perdersi neanche un istante della preparazione delle specialità.

Le pizze: tradizionali e gourmet

La vera protagonista dell’avventura de L’Inizio, però, è soprattutto la pizza. Già ai clienti sarà offerta la possibilità di vedere, da una teca, la maturazione degli impasti che faranno da base al menu delle pizze tradizionali e di quelle gourmet, una vera novità per la città di Settimo. Pizze tradizionali e moderne, preparate con un impasto maturato per 48 ore e ad altissima digeribilità. «Proporremo impasti tradizionali, con farine integrali e al carbone vegetale. Pizze particolari che prenderanno forma sotto le abili mani del pizzaiolo Antonio Bassolino, già noto per la sua presenza nell’elenco dei maestri di Pizza in the World. Intanto, in attesa della data di apertura, all’interno degli spazi de L’Inizio, i lavori procedono a ritmi serrati. Sono ancora pochi i dettagli da mettere a punto e presto l’esperienza culinaria e di trascorrere un pranzo o una cena all’interno della pizzeria di piazza Garzena sarà possibile a tutti. Con un’attenzione particolare, infine, anche alla qualità delle birre che saranno proposte e servite ai clienti. Tutte sorprese da scoprire mano a mano. In una cornice, come quella della piazza del centro, che avrà tanti benefici anche dal punto di vista del rilancio economico e commerciale.

I titolari della pizzeria hanno aperto una selezione di candidature per aspiranti membri dello staff de L’Inizio. Per candidarsi è possibile inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo mail linizio@gruppocribari.it .