A «Che tempo che fa»

Littizzetto e il vaccino della Banda musicale di Verolengo

Con sarcasmo e ironia parla della pandemia.

Littizzetto e il vaccino della Banda musicale di Verolengo
Chivasso, 21 Novembre 2020 ore 05:02

Non è passata inosservata la citazione della Banda musicale di Verolengo durante la trasmissione televisiva «Che tempo che fa» su Rai 3 condotta da Fabio Fazio.

Littizzetto e la banda di Verolengo

Durante la puntata di domenica 15 novembre, Luciana Littizzetto, con il suo grande sarcasmo e umorismo, parla ancora una volta della pandemia e questa volta per via del vaccino.
La comica torinese, infatti, dice: «Speriamo che questi vaccini arrivino in tutto il mondo, non solo nei paesi industrializzati come il nostro. Ma comunque c’è già gente che sente puzza di bruciato, gente che dopo la solita sessione di informazione su Facebook, dice “casualmente questo vaccino chi l’ha scoperto? Una casa farmaceutica”. Ma chi lo doveva scoprire mia zia Rita mentre faceva il gratta e vinci. “Ma poi lo producono loro”. E chi dovrebbe, il mio gommista, la Banda musicale di Verolengo?».
Una citazione che sin da subito ha visto girare il video su social e smartphone e ora a Verolengo, tra tante risate, ci si aspetta che i musici preparino il mitico vaccino per uscire dalla pandemia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità