a caluso

L'ultimo saluto all'architetto e maestro Ugo Adda

avevHa ricoperto la carica di Assessore al Bilancio e per molti anni è stato anche direttore del canale demaniale.

L'ultimo saluto all'architetto e maestro Ugo Adda
Cronaca Chivasso, 15 Maggio 2021 ore 10:06

Il paese piange una grande persona. E’ morto, nella giornata di martedì 10 maggio, all’età di 86 anni Ugo Adda.

Addio a Ugo Adda

La scomparsa di Ugo Adda ha toccato molto la comunità di Caluso dove lui aveva svolto molteplici incarichi mostrandosi sempre molto disponibile.
In molti  hanno ricordato il grande impegno di Ugo nell’Università della Terza Età di Caluso dove, sino no a due anni fa ha tenuto corso un pittura. Era un uomo che amava molto la sua professione di architetto, era uno stimato professionista, persona cordiale e allegra.
Con la moglie Piera, anche lei architetto e docente di Disegno, ha gestito per anni uno studio a Caluso. Ha inoltre collaborato con il Comune Candia durante il mandato amministrativo del sindaco Albertino Salzone.

La collaborazione con il Comune di Candia

In particolare aveva seguito gli interventi di tinteggiatura e design della ringhiera del camminamento che dalla farmacia di Candia conduce al bivio per Barone.
Ugo era anche molto apprezzato per le sue doti di pittore e aveva spesso esposto i suoi quadri nelle mostre del territorio. «Dipinge da quando aveva dieci anni e i suoi quadri trasmettono sensazioni di serenità e pacatezza, ma sono soprattutto l'esempio di una profonda conoscenza dell'uso del colore e della sapiente trasformazione del sentimento in tratto pittorico» - questo un ricordo profondo emerso durante una sua mostra personale. Ugo era un uomo e un professionista che amava far conoscere l’Arte e oggi i suoi progetti realizzati sul territorio ne sono la testimonianza.

Era stato assessore

Nel mandato amministrativo del sindaco Maria Rosa Cena tra il 1975 e 1980 aveva ricoperto la carica di Assessore al Bilancio e per molti anni è stato anche direttore del canale demaniale di Caluso.
Numerose le persone che in queste ore hanno avuto parole di affetto e conforto per i familiari di Ugo e in particolare per la moglie Piera, per le figlie Paola con Giovanni e Sara con Luca, le nipoti Francesca, Desirèe, Elena e Fatima.