villareggia

Mamma mi servono soldi... ma è solo una truffa

L'allarme lanciato dal sindaco Salono

Mamma mi servono soldi... ma è solo una truffa
Pubblicato:

Tentata truffa al telefono ai danni degli anziani a Villareggia. Nei giorni scorsi sono arrivate telefonate sospette.

Mamma mi servono soldi... ma è solo una truffa

Tentata truffa al telefono ai danni degli anziani a Villareggia. Nei giorni scorsi sono arrivate telefonate sospette a dei pensionati che per fortuna non ci sono cascati.

“Nella telefonata - riferisce il sindaco Fabrizio Salono - i truffatori fingevano di essere i figli dell’anziana che è stata contattata. Hanno raccontato di avere avuto gravi ed improvvisi problemi, invitandola con insistenza a raccogliere urgentemente soldi e preziosi presenti in casa. Probabilmente, se la truffa fosse andata a segno, le avrebbero poi detto di consegnarli ad una persona che sarebbe andata a casa sua a ritirarli per conto loro per risolvere la situazione. Per fortuna, l’anziana, è stata scaltra a smascherare la cosa e, a quel punto, i truffatori hanno interrotto la comunicazione. Tra l’altro, la telefonata è stata fatta in piemontese stretto, molto simile al villareggese”.

L'allarme

E’ necessario dunque prestare la massima attenzione. Il fatto che la truffa sia stata fatta al telefono induce a pensare che i truffatori non fossero lontani dall’abitazione in modo da entrare in azione nel momento giusto per estorcere dei soldi. Quindi, anche se la truffa non è avvenuta, i carabinieri vanno avvisati in modo che possano fare un giro d’ispezione nella zona presa di mira dai malviventi.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali