Manometteva i parcometri: denunciato dagli agenti della Polizia Municipale

Nei guai un giovane polacco 

Cronaca 14 Febbraio 2017 ore 15:14

Nei guai un giovane polacco 

Aveva manomesso alcuni parcometri nei pressi dell’ospedale Mauriziano per impossessarsi delle monete inserite dagli automobilisti.

Si tratta di un cittadino di nazionalità polacca colto in flagranza di reato dagli agenti del Nucleo Progetti e Servizi Mirati della Polizia Municipale. Il giovane, per appropriarsi del denaro, aveva imbrattato con una sostanza gelatinosa le bocchette di inserimento del denaro e ostruito il vano di recupero. 

In questo modo i cittadini non ottenevano né lo scontrino del parcheggio, né la restituzione dei soldi. 

Il giovane è stato denunciato e i parcometri sono strati ripristinati.