Marijuana in cantina, arrestato Christian Mammino

Blitz dei carabinieri di Chivasso, il giovane è accusato di spaccio

Marijuana in cantina, arrestato Christian Mammino
Cronaca 30 Marzo 2017 ore 18:05

Blitz dei carabinieri di Chivasso, il giovane è accusato di spaccio

Si è arricchita di nuovi dettagli la vicenda di Christian Mammino, il 22enne di Chivasso che, che anticipato su La Nuova Periferia in edicola mercoledì 29 marzo, era stato fermato dai carabinieri per reati in materia di stupefacenti. Tutto è iniziato con il controllo di tre ragazzini, trovati in possesso di piccoli quantitivi di marijuana, e con la comune conoscenza di Mammino. Da qui la decisione dei carabinieri della Stazione di Chivasso, coordinati dal Capitano Pierluigi Bogliacino e dal Luogotenente Pasquale Santoiemma, di procedere con una perquisizione all'interno della sua abitazione. Qui sono stati trovati alcuni grammi di marijuana, mentre il quantitativo maggiore (per un totale di poco meno di due etti) è stata ritrovata in cantina. Sotto seqestro anche un bilancino di precisione e due telefoni cellulari. Dopo la convalida, Mammino è stato rilasciato dai domiciliari con obbligo di firma.