Medico favorì la convivente ad un concorso: la sentenza

La donna era stata la sola a rispondere esattamente a tutte le domande

Medico favorì la convivente ad un concorso: la sentenza
Cronaca 30 Aprile 2017 ore 10:13

La donna era stata la sola a rispondere esattamente a tutte le domande

Aveva favorito la convivente durante un concorso. Si tratta del medico Maurilio B. che ora dovrà pagare 10 mila euro all’Università degli Studi di Torino per danno di immagine. E’ questo quanto deciso dalla Corte dei Conti. Intanto l’uomo era già stato condannato a 8 mesi di reclusione. Insomma un brutto capitolo dell’università cittadina che si chiude.