Medico morto trovato in un canale

Medico morto trovato in un canale
Torino, 25 Ottobre 2017 ore 17:51

Medico morto è stato ritrovato molto in un canale.

Medico morto trovato in un canale

Il primario di ortopedia in pensione, Antonio Solini è stato ritrovato senza vina in una bealera. L’uomo aveva 79 anni e vive a Robassomero. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco nella mattinata di martedì 24 ottobre. L’uomo aveva una ferita alla testa. Quindi indagano i carabinieri per fare luce su quanto sia accaduto.

Medico morto: le ore precedenti alla morte

Dalle prime informazioni ottenute, Solini era arrivato a Robassomero  con i suoi amici lunedì sera, 23 ottobre. Aveva effettuato il viaggio in pullman per prendere parte ad una sagra di paese. Durate la serata l’uomo si era allontanato dai suoi amici e non aveva fatto più ritorno a casa a Torino insieme agli amici.

La ricostruzione e le cause

Ad oggi,  restano da chiarire le cause della morte. La bealera in cui è stato ritrovato il medico morto era in secca quindi si esclude che possa essere annegato. Restano infatti da chiarire le cause della morte. La ferita alla testa, invece, potrebbe essere stata causata da una caduta. Si pensa ad una caduta occidentale o ad un malore improvviso. L’uomo era molto conosciuto e stimato sia a Torino che nei paesi limitrofi al capoluogo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità