Morto il presidente d’Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto

Lutto anche a Cavagnolo, dove l'uomo era conosciuto

Morto il presidente d’Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto
19 Agosto 2016 ore 19:10

Lutto anche a Cavagnolo, dove l’uomo era conosciuto

E’ morto il presidente d’Associazione Familiari e Vittime dell’Amianto Giuseppe Manfredi. L’uomo era ammalato di mesotelioma, una delle patologie correlate all’esposizione alle fibre di amianto.
    Solo qualche settimana fa Manfredi aveva commentato positivamente la sentenza della Corte Costituzionale sulla possibilità di procedere con il processo Eternit bis e il potenziamento della ricerca attraverso la collaborazione dell’azienda ospedaliera alessandrina e del ‘Santo Spirito’ di Casale con il Centro Sanitario Amianto, l’Istituto di Milano e quello romagnolo di Medola (Forlì).
L’uomo era molto conosciuto nel chivassese, soprattutto a Cavagnolo, dove da anni con Casale si combatte questa importante battaglia in tribunale per dare giustizia alle vittime dell’amianto.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei