la reazione

Mozione di sfiducia, l’assessore Crittino raccoglie le firme

"Ciò che è stato scritto nella petizione non risponde al vero".

Mozione di sfiducia, l’assessore Crittino raccoglie le firme
Vercellese, 01 Ottobre 2020 ore 14:41

I genitori di Cigliano chiedono ai consiglieri di minoranza e maggioranza di presentare una mozione di sfiducia per il sindaco Diego Marchetti e la sua Giunta. L’assessore Stefania Crittino entra nel merito della questione.

Raccolta firme per la mozione di sfiducia

L’assessore Crittino, questa mattina, giovedì 1 ottobre, davanti al Comune per agevolare la raccolta firme.

“Questa mattina alla notizia diffusa su vari gruppi whatsapp sulla raccolta firme per chiedere la mozione di sfiducia per sindaco e maggioranza, con un riferimento specifico al mio assessorato, ho pensato, avendo qualche ora a disposizione, di mettermi fuori dal Comune ad agevolare questa raccolta firme. Mi è stato chiesto perché lo facessi, semplicemente ritengo che ognuno abbia il diritto di esprimere le proprie opinioni e che si debba agevolare in ogni modo questo diritto. – Afferma Crittino –  Ciò che è stato scritto nella petizione non risponde al vero, il palazzetto dello sport è frequentato giornalmente, le attività sportive sono iniziate regolarmente il 31 agosto, il servizio mensa inizierà settimana prossima come da richiesta scuola, lo scuolabus è attivo e per non lasciare i bambini incustoditi, visto che non possono entrare direttamente a scuola, abbiamo attivato un servizio di assistenza con 2 operatori, e così via”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità