Cronaca
A TORINO

Non indossa la mascherina e minaccia il personale del pullman

Denunciato un diciannovenne dagli agenti del Commissariato San Donato.

Non indossa la mascherina e minaccia il personale del pullman
Cronaca Torino, 18 Settembre 2021 ore 13:38

Non indossa la mascherina e minaccia il personale del pullman GTT. Denunciato un diciannovenne dagli agenti del Commissariato San Donato.

Non indossa la mascherina e minaccia il personale del pullman

Martedì pomeriggio, poco prima delle 19, giunge una richiesta di intervento per la presenza di una persona molesta all’interno di un autobus della linea 10 GTT. Alloro arrivo, in via Chiesa della Salute, i poliziotti trovano la persona indicata, un diciannovenne italiano, all’interno del mezzo visibilmente alterato e poco lucido che inveisce verso il personale GTT.

Una volta portata la calma gli agenti ricostruiscono l’accaduto. Personale GTT a bordo dell’autobus aveva invitato il diciannovenne a indossare la mascherina visto che ne era privo. Il giovane, però, non solo non aveva risposto ai ripetuti inviti ma aveva anche minacciato uno degli operatori GTT e colpito la vettura a pugni. Vista la situazione, l’autista aveva fermato la vettura, in questo frangente era nata una colluttazione.

Denunciato

Alla luce dei fatti, gli agenti del Commissariato San Donato hanno denunciato in stato di libertà il diciannovenne per minacce a P.U. e interruzione di pubblico servizio. Il giovane è stato anche sanzionato amministrativamente per il possesso di una dose di hashish.