cronaca

Non si ferma all'alt dei carabinieri, inseguimento da film LE FOTO

Si tratta di una ragazza di Mazzè.

Non si ferma all'alt dei carabinieri, inseguimento da film LE FOTO
Cronaca Chivasso, 03 Aprile 2021 ore 12:22

Non si ferma all'alt dei carabinieri, inseguimento da film fino a Boschetto, frazione di Chivasso. Si tratta di una ragazza di Mazzè.

Non si ferma all'alt, inseguimento da film

Si è da poco concluso un inseguimento da film in frazione Boschetto di Chivasso. Una giovane donna, residente a Mazzè, non si è fermata ad un posto di blocco dei carabinieri a San Giorgio Canavese.

Né è nato un inseguimento del nucleo radiomobile di Ivrea che si è concluso, appunto, vicino alla chiesa parrocchiale quando la donna ha speronato due macchine dei carabinieri.

Si è chiusa in auto

La donna, una volta che il veicolo si è fermato, si è chiusa in auto, non voleva scendere. Nel frattempo è giunta la madre con il sindaco di Mazzè, Marco Formia che l’hanno convinta a scendere.

I soccorsi

La donna è in evidente stato di alterazione. I sanitari la stanno trasportando al Pronto soccorso di Chivasso. Sul posto anche una volante della polizia stradale.

10 foto Sfoglia la gallery