TORINO

Occupa un alloggio, arrestato

Il ventinovenne di nazionalità marocchina è stato quindi accompagnato dagli agenti alla Casa Circondariale Lorusso Cutugno.

Occupa un alloggio, arrestato
Cronaca Torino, 15 Luglio 2021 ore 10:54

Destinatario di un decreto di carcerazione occupava abusivamente un alloggio Atc. Tradotto in carcere dalla polizia municipale.

Occupa un alloggio

Destinatario di un decreto di carcerazione occupava abusivamente un alloggio Atc. Tradotto in carcere dalla polizia municipale. Martedì mattina, durante un servizio mirato di verifica su presunte occupazioni abusive degli alloggi di via Fabrizi, programmato a seguito di una segnalazione pervenuta da ATC, gli agenti del Reparto Polizia Abitativa della Polizia Municipale hanno trovato un uomo all'interno di quell'abitazione non titolato a soggiornarvi.
L’abusivo, probabilmente spaventato dal fatto di sapere di essere in una condizione di illegalità, si è deciso ad aprire la porta soltanto dopo aver sentito il fabbro armeggiare per aprire la serratura.
L’uomo era anche privo di documenti e, dopo essere stato accompagnato al Comando di Via Bologna per l’identificazione, è emerso che a suo carico gravava un decreto di carcerazione per non aver rispettato l'obbligo di firma.

Arrestato

Il ventinovenne di nazionalità marocchina è stato quindi accompagnato dagli agenti alla Casa Circondariale Lorusso Cutugno, mentre l’alloggio è stato recuperato ed è rientrato nelle disponibilità di ATC per la successiva assegnazione.