Cronaca
la situazione

Odori pestilenziali, è partita la raccolta firme

A Casalborgone chiedono un intervento risolutivo.

Odori pestilenziali, è partita la raccolta firme
Cronaca Chivasso, 12 Novembre 2021 ore 11:40

E' partita la raccolta firme a Casalborgone a causa degli odori pestilenziali che hanno invaso il paese. I cittadini visto che la situazione nel corso delle settimana non è mutata e hanno quindi deciso di mobilitarsi.

Odori pestilenziali a Casalborgone

Sono alcune settimane che i residenti di Casalborgone sentono degli odori pestilenziali. Hanno quindi deciso di mobilitarsi effettuando una raccolta firme che invieranno al Comune, all'Arpa e a Smat.
"Da alcune settimane la mancata (o incompleta, o inadeguata, o insufficiente) manutenzione del depuratore di Casalborgone causa disagio alla popolazione. In  diverse ore del giorno, quotidianamente, insopportabile miasmi di fogna ammorbano la zona circostante.  - Scrivono i casalborgonesi in corredo alla raccolta firme -  Da cittadini del territorio riteniamo che questa situazione non sia tollerabile e vada al più presto affrontata e risolta con gli strumenti adeguati. Ricordiamo infatti che il Codice Penale fornisce all'autorità giudiziaria gli strumenti per sanzionare le emissioni odorigene, sancendo in maniera inequivocabile che le stesse vanno considerate a tutti gli effetti forme di inquinamento ambientale".