A San Raffaele Cimena

Parchi gioco ancora chiusi ai bambini

Il sindaco Ettore Mantelli ha deciso di mantenere il divieto.

Parchi gioco ancora chiusi ai bambini
Settimo, 07 Luglio 2020 ore 16:21

Restano chiusi, per il momento, i parchi gioco anche a San Raffaele Cimena. In base alle direttive in materia di tutela della salute, contro il Covid, il Comune guidato dal sindaco Ettore Mantelli, almeno per il momento, ha deciso di mantenere il divieto.

Parchi gioco ancora chiusi ai bambini

Restano chiusi, per il momento, i parchi gioco anche a San Raffaele Cimena. In base alle direttive in materia di tutela della salute, contro il Covid, il Comune guidato dal sindaco Ettore Mantelli, almeno per il momento, ha deciso di mantenere il divieto. Le direttive vigenti anti – Covid, che erano state presentate dal Governo, prevedono che i parchi possano essere riaperti a discrezione delle Amministrazioni comunali, con l’obbligo di evitare gli assembramenti e comunque fare in modo, che da un bambino all’altro i giochi siano comunque sanificati.

Il motivo

E proprio nella difficoltà a garantire questo tipo di controllo in maniera continuativa che San Raffaele, di concerto con gli altri sindaci della collina, ha deciso di mantenere in vigore la chiusura, con la speranza però di poter allentare la presa e riuscire in qualche modo a riaprire, naturalmente nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti in materia. Con la fine del lockdown e l’arrivo della bella stagione la voglia di tornare ad utilizzare anche i parchi giochi per i bambini è grande. Certo è che, pur essendo assolutamente migliorata la situazione legata all’emergenza, quella della sicurezza resta la principale priorità per evitare problemi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità