Cronaca
lutto

Pensionato travolto in bici, muore al CTO

Il terribile incidente è avvenuto lo scorso 20 dicembre lungo la SP2 per Lamporo, nel tratto urbano di via Galileo Ferraris

Pensionato travolto in bici, muore al CTO
Cronaca Vercellese, 01 Gennaio 2023 ore 07:05

Si sono svolti venerdì 30 dicembre, alle 14, nella chiesa parrocchiale dell’Assunta di Crescentino, i funerali di Antonino Conti Gennaro, 80 anni, deceduto al CTO di Torino in seguito alle ferite riportate nel terribile incidente avvenuto lo scorso 20 dicembre lungo la SP2 per Lamporo, nel tratto urbano di via Galileo Ferraris.

Pensionato travolto in bici

Si sono svolti venerdì 30 dicembre, alle 14, nella chiesa parrocchiale dell’Assunta di Crescentino, i funerali di Antonino Conti Gennaro, 80 anni, deceduto al CTO di Torino in seguito alle ferite riportate nel terribile incidente avvenuto lo scorso 20 dicembre lungo la SP2 per Lamporo, nel tratto urbano di via Galileo Ferraris.

Muore al CTO

Per cause ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri di Trino Vercellese, il pensionato (molto conosciuto in città anche per la sua capigliatura che, per voto, non tagliava da quasi vent’anni) mentre viaggiava in sella alla propria bicicletta sarebbe stato urtato dallo specchietto di un’auto condotta da una ragazza di Verrua Savoia.
Immediata la richiesta d’intervento al 112, che capita la gravità della situazione ha inviato sul posto l’elisoccorso del 118. Una volta stabilizzato, Antonino Conti Gennaro è stato trasferito al CTO dove purtroppo è spirato il giorno successivo nonostante gli sforzi dei medici.

Il lutto

Lascia la moglie Rosa, i figli Nunzio e Daniele, le nuore Mimma e Laura e i nipoti Sara, Davide, Andrea, Michele e Giulia.
Per volontà dello stesso Antonino Conti Gennaro, non fiori, ma eventuali offerte alle onlus che lui seguiva.

Seguici sui nostri canali