Cronaca

Petardi vietati a Capodanno

Sanzioni amministrative per chi trasgredisce da 25 a 500 euro.

Petardi vietati a Capodanno
Cronaca Settimo, 28 Dicembre 2017 ore 09:48

Petardi vietati, il Comune di Gassino lo ha previsto con il regolamento di Polizia urbana.

Petardi vietati, il provvedimento

A Gassino petardi vietati per le feste. Lo prevede  il regolamento di Polizia urbana, ed in particolare l'articolo 6, che proibisce  di accendere fuochi o gettare oggetti accesi nelle strade o nei luoghi di pubblico passaggio. Inoltre vieta di sparare mortaretti o altri simili oggetti.

Le sanzioni

Chi colto a trasgredire a tali divieti potrà incorrere in sanzioni di carattere amministrativo. Le multe, in base a quanto previsto dallo stesso regolamento, possono andare da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500 euro. Naturalmente, fatto salvo che quanto trasgredito non costituisca un reato.

Sul territorio

Provvedimenti simili sono stati presi anche da altre Amministrazioni del territorio. L'obiettivo primario è quello di tutelare la sicurezza dei cittadini.  Il fine, dunque,  è "evitare comportamenti che possano turbare la tranquillità e compromettere l'incolumità e la sicurezza delle persone e degli animali".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter