a bologna

Picchia la fidanzata incinta: arrestato il cantante chivassese Matteo «Eyes» Macaluso

La giovane, residente nel torinese, è stata subito affidata a un’ambulanza del 118 e trasportata in ospedale.

Picchia la fidanzata incinta: arrestato il cantante chivassese Matteo «Eyes» Macaluso
Cronaca Chivasso, 31 Luglio 2021 ore 02:32

Tutto è iniziato, la scorsa settimana, in una struttura ricettiva di Pieve di Cento, nel bolognese, dove Macaluso si trovava con la fidanzata incinta di sette mesi per un’audizione legata a un talent show. La ragazza lo aveva accompagnato all’evento per stargli vicino e incoraggiarlo a sviluppare il suo talento durante le selezioni.
A lanciare l’allarme è stato il portiere di notte dell’albergo: impossibile non sentire le urla «insistenti e allarmanti» della ragazza, che con tutto il fiato in gola chiedeva aiuto per sé e per il bambino in grembo.

Sul posto i carabinieri

Sul posto sono immediatamente intervenute pattuglie dei carabinieri locali e del Nucleo Radiomobile dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto, guidati dal Tenente Alessandro Rampino: la ragazza continuava ad urlare disperata, ed entrati nella stanza i militari hanno trovato lei sotto choc, lui in evidente stato di alterazione.

La corsa in ospedale e l'arresto

La giovane, residente nel torinese, è stata subito affidata a un’ambulanza del 118 e trasportata in ospedale.
Visitata, è stata poi dimessa con una prognosi di venticinque giorni per ecchimosi e una lesione sul collo.
Dopo essersi interfaccianti con la Procura della Repubblica presso il tribunale di Ferrara, i carabinieri di San Giovanni in Persiceto hanno quindi proceduto con l’arresto di Macaluso, messo subito a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Dopo l’udienza per direttissima e la convalida dell’arresto, il chivassese è stato rilasciato con il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ragazza.