SALUGGIA

Pioggia di multe nelle piazze, scoppia la polemica

Libero Farinelli spiega che gli stalli non sono per residenti e commercianti.

Pioggia di multe nelle piazze, scoppia la polemica
Cronaca Vercellese, 07 Febbraio 2021 ore 05:50

Pioggia di multe nelle piazze del centro storico di Saluggia. Scoppia la polemica tra coloro che hanno ricevuto la sanzione.

Pioggia di multe nelle piazze

La viabilità di Saluggia, con il passare delle settimane, è migliorata, soprattutto grazie alla riapertura prima di via Roma e dopo con quella di via Fiume. E anche la situazione parcheggi è decisamente cambiata visto che ora si può sostare anche in piazza Municipio, in piazza Francesco Donato e Piazza Roma. Ma è proprio sui parcheggi che in questi giorni si stanno fomentando alcune polemiche, principalmente legate alla presenza della sosta a disco orario e delle sanzioni elevate dai vigili urbani.

Le parole del vicesindaco

Già, perché nelle tre piazze del centro è presente questa regolamentazione per permettere un turn over delle auto come spiega il vicesindaco Libero Farinelli rispedendo al mittente le accuse:

«La sosta in piazza Municipio è sempre stata a disco orario, non è una novità di oggi. Per quanto riguarda la scelta di adottare la stessa regolamentazione è stata necessaria dopo una prima disamina: se non mettiamo questa regola nelle piazze troveremo parcheggiate, per almeno otto ore al giorno se non per tutto il dì, le auto di commercianti, dipendenti comunali e uffici e così anche dei residenti. Dunque per coloro che devono venire in centro, magari dalla periferia, per recarsi negli uffici o nei negozi, rimane poco o nulla. E’ questo non è certamente ammissibile soprattutto dopo le tante polemiche sollevate durante i lavori quando venivamo accusati di aver tolto i parcheggi.

Oggi, sono proprio quei commercianti a disprezzare questa nostra scelta che va solamente a favore loro perché sono i loro clienti che, una volta giunti nelle piazze, non avranno alcun problema per posteggiare. Ai commercianti e residenti senza garage consiglio di andare in piazza Russi di Romagna o in piazzale Incisa dove non c’è disco orario e possono lasciarla posteggiata tutto il giorno. Inoltre ci sono altri due parcheggi liberi che sono quello vicino al cimitero e quello di via Ponte Rocca. Lasciano lì la vettura e fanno qualche passo a piedi per recarsi sul posto di lavoro o nella propria attività. Rispetto al passato, infatti, oggi ci sono molti più parcheggi liberi a Saluggia.

Se non riescono a comprendere questo ragionamento mi spiace ma sono incoerenti con quanto denunciato nei mesi durante i quali si svolgevano i lavori di rifacimento del centro.

E la scelta adottata in piazza Municipio da anni e oggi in piazza Francesco Donato (e sarà così anche in piazza don Pollo) è stata presa anche per piazza Roma perché anche questa da quando è stata aperta era stata presa d’assalto da residenti e commercianti. Oggi invece che è a disco orario ci sono posti liberi per le persone di passaggio.

L’Amministrazione comunale rifacendo le piazze non ha voluto fare i parcheggi per residenti e commercianti: se invece loro pensano che sia giusto farli lo dicano apertamente. Proprio per questo non è ammissibile la proposta giunta da qualcuno, cioè quella di dare un parcheggio a pagamento a chi ne fa richiesta: così verrebbe meno la sosta, appunto, per il passaggio. E non incolpino i vigili della sanzioni: è il loro lavoro verificare che le norme vengano rispettate».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli