Cronaca
LA TRAGEDIA

Ragazza di 20 anni annega nel lago

Tragedia davanti a Stresa, la vittima si era tuffata ma si era subito trovata in difficoltà.

Ragazza di 20 anni annega nel lago
Cronaca 15 Agosto 2020 ore 08:24

Ragazza di 20 anni annega nel Lago Maggiore. Tragedia davanti a Stresa, la vittima si era tuffata ma si era subito trovata in difficoltà.

Ragazza di 20 anni annega nel lago

Si è tuffata in acqua ed è apparsa subito in difficoltà. Si è fermata dopo poche bracciate, annaspando e infine finendo sott’acqua. I familiari hanno subito contattato i soccorritori: sono intervenuti i vigili del fuoco con un elicottero e la Guardia costiera: ma non si è potuto fare altro che recuperare il corpo senza vita a una profondità di circa cinque metri. E’ morta così nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 agosto, una ragazza di appena 20 anni nelle acque del Lago Maggiore.

Era sulla spiaggia di Arolo

La ragazza, di origini straniere, era con alcuni familiari sulla spiaggia di Arolo, davanti a Stresa. Quando il corpo è stato recuperato, è stato portato a riva tra lo strazio dei congiunti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter