Ragazzina vittima di una stalker

Da giorni le invia messaggi a sfondo sessuale

Ragazzina vittima di una stalker
Cronaca 12 Dicembre 2016 ore 16:24

Da giorni le invia messaggi a sfondo sessuale

Un altro episodio di stalking. E questa volta la vittima è una 20enne di Saluggia, mentre il carnefice è una sua quasi coetanea residente a Chivasso, dove lavora nello studio di un commercialista.
Una giovane dipendente, che chiameremo Giada, nome di fantasia, si è ritrovata a vivere una situazione decisamente strana che ora, stanca di subire, vuole denunciare.
Davanti ad un caffè caldo, Giada ci racconta questo incubo nato dal nulla e con il quale ora si trova a convivere.
«Sabato mattina, alle 11, ho visto su Facebook la richiesta di amicizia da parte di una ragazza – racconta – e ho accettato avendo una “conoscenza” in comune. Subito dopo mi è comparsa la bustina che mi avvisava della presenza di un messaggio. Era questa ragazza che si presentava come una giovane 21enne di Chivasso che lavora in uno studio di commercialisti. Fin qui non ho visto nulla di strano. Ho molte amiche donne, e tante clienti. Così abbiamo continuato a chiacchierare. Sono rimasta perplessa quando, invece, mi ha chiesto se fossi lesbica. Di getto ho risposto negativamente. In quel momento lei mi ha scritto che lo era e da lì ho iniziato a ricevere messaggi e immagini oscene».
Il dialogo è cambiato così drasticamente, dalle classiche parole che si possono spendere tra due conoscenti, sono scese in campo sessuale. E così anche le immagini.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità