Cronaca
LA STORIA

Rissa in un bar di Chivasso

Denunciato dagli agenti della Polizia Municipale coordinati dal comandante Marco Delpero sabato 6 giugno Luca P. di 36 anni.

Rissa in un bar di Chivasso
Cronaca Chivasso, 13 Giugno 2020 ore 05:22

Rissa in un bar di Chivasso. Denunciato dagli agenti della Polizia Municipale coordinati dal comandante Marco Delpero sabato 6 giugno Luca P. di 36 anni.

Rissa in un bar di Chivasso

Tutto ha avuto inizio intorno alle 19.10 di sabato 6 giugno 2020, quando alla sala operativa della Polizia Municipale di Chivasso è arrivata una richiesta di intervento per una violenta rissa in un bar nell’ultimo tratto di via Po in città.
All’arrivo della pattuglia, Luca (che aveva avuto la peggio nello scontro con un altro avventore, un 41enne residente in città) si era già allontanato con la compagna, una 38enne di Montanaro, per cercare il proprio cane fuggito durante il parapiglia.
Mentre un’agente è rimasta nel locale per raccogliere le testimonianze della titolare e degli altri clienti, gli altri «civich» di pattuglia si sono messi sulle tracce della coppia, individuata a pochi isolati di distanza e impegnata nel recupero del cane, un pitbull.

Il caso

I due sono stati invitati a tornare al bar, e una volta nel locale Luca P. avrebbe estratto un coltello a serramanico per affrontare nuovamente il rivale. Disarmato dall’agente e da un avventore, il chivassese è stato poi accompagnato negli uffici di via Siccardi per tutti gli accertamenti del caso.
Stando a quanto ricostruito dalla Municipale, Luca P. avrebbe agito in preda alla gelosia, dopo che la sua compagna aveva chiesto a un altro cliente di mostrargli un tatuaggio.
E’ comunque molto probabile che i due si conoscessero già, e che quella del tatuaggio sia stata solo una scusa per «attaccare briga».

Denunciato

Minaccia aggravata e porto abusivo d’arma da taglio. Queste le accuse di cui deve rispondere Luca P., 36 anni, di Chivasso, denunciato nella serata di sabato 6 giugno dagli agenti della Polizia Municipale coordinati dal comandante Marco Delpero.

TORNA ALLA HOME PAGE