Ritrovato cadavere nel Tanaro: è di un giovane scomparso a febbraio

 Il corpo è stato composto nella camera mortuaria del cimitero di Mondovì

Ritrovato cadavere nel Tanaro: è di un giovane scomparso a febbraio
Cronaca 22 Aprile 2017 ore 12:11

 Il corpo è stato composto nella camera mortuaria del cimitero di Mondovì

E' di Alain Chieirotti, il giovane scomparso lo scorso 9 febbraio da casa, il cadavere recuperato nell fiume Tanaro. A darne comunicazione i carabinieri  forestali di Ceva, che hanno rinvenuto il corpo, in avanzato stato di decomposizione, durante un servizio di pattugliamento boschivo. 
  Il corpo è stato composto nella camera mortuaria del cimitero di Mondovì, dove è stato riconosciuto dai genitori.  Pochi giorni dopo la scomparsa di Alain era stata ritrovata la sua auto e al suo interno c'erano dei biglietti in cui avrebbe manifestato propositi suicidi.