A CIGLIANO

Rivoluzione in Comune, c’è un nuovo responsabile per i lavori pubblici

La Giunta Marchetti ha diviso in due l'ufficio tecnico. 

Rivoluzione in Comune, c’è un nuovo responsabile per i lavori pubblici
Vercellese, 29 Giugno 2020 ore 14:15

Rivoluzione in Comune a Cigliano, c’è un nuovo responsabile per i lavori pubblici. La Giunta Marchetti ha diviso in due l’ufficio tecnico.

Rivoluzione in Comune

Rivoluzione negli uffici comunali di Cigliano. Lo aveva annunciato in campagna elettorale e ora il piano di Diego Marchetti, sindaco da poco più di un anno, inizia a prendere piede.
Marchetti, infatti, ha sempre detto che avrebbe messo mano sul personale, aumentandolo per garantire un servizio migliore all’intera cittadinanza.

Un nuovo responsabile ai lavori pubblici

E il primo passo, dopo il cambio di segretario e l’arrivo di Mariangela Brunoldi, è stata l’assunzione di un nuovo dipendente all’ufficio tecnico e la divisione in due di questo comparto molto importante per un Comune come Cigliano.
«Ha vinto il concorso come istruttore tecnico di categoria D Alessandro Cetani – spiega Marchetti – A fronte di questa assunzione, con la Giunta, ho deciso di suddividere in due l’ufficio tecnico. Mi spiego meglio, al geometra Roberto Ceresa abbiamo lasciato il ruolo di responsabile dei servizi all’edilizia e all’urbanistica mentre alla new entry, che arriva dal settore privato e ha un’altra professionalità, abbiamo affidato l’ambiente e i lavori pubblici.
Si tratta di una scelta necessaria perché era impensabile lasciare un’unica responsabile per questi ambiti così importanti, non poteva una persona sola gestire tutte queste emergenze del paese.
Intanto, nei giorni scorsi è terminato anche il concorso per un nuovo istruttore all’ufficio ragioneria categoria C. Questo è stato vinto da Margherita Argentero, noto revisore dei Conti di Comuni del territorio circostante, che andrà così a prendere poi il posto di Renza Bianco.
Sia Argentero che Cetani sono due personale molto più che all’altezza del ruolo che ricoprono e sono molto fiero di averli nella mia squadra».

Due bandi a settembre

Ma le assunzioni non terminano qui, anzi: «A settembre abbiamo intenzioni di pubblicare altri due bandi, uno per un istruttore categoria D all’ufficio tributi mentre l’altro per un dipendente categoria C all’ufficio tecnico che andrà in supporto all’area ambiente e lavori pubblici» conclude Marchetti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità