MONTANARO

Rubano il decespugliatore e forzano l’ossario al cimitero

La denuncia del custode Giorgio Ganio.

Rubano il decespugliatore e forzano l’ossario al cimitero
Cronaca Chivasso, 12 Febbraio 2021 ore 14:30

Rubano il decespugliatore al cimitero e forzano l’ossario al cimitero di Montanaro. La denuncia del custode.

Rubano il decespugliatore e forzano l’ossario

Singolare furto al cimitero di Montanaro. E’ stato rubato dai ladri un decespugliatore che stava custodito dentro ad un magazzino nel cimitero comunale. Il furto è avvenuto martedì 2 febbraio.

La denuncia del custode

Il custode Giorgio Ganio spiega:

«Hanno agito durante l’ora della pausa pranzo, quando ero assente. Hanno forzato la porta del magazzino ed hanno sottratto il decespugliatore. Ma, non solo. Hanno pure forzato la porta dell’ossario non per trovare qualcosa, giusto per dispetto. Spero che si mettano una mano sulla coscienza per quello che hanno fatto».

Un luogo sacro che venga profanato per un gesto così indegno è davvero una vergogna. La denuncia è stata sporta ai Carabinieri di Volpiano e Montanaro. Ganio spiega ancora:

Ma, ormai, non si trovano più.

Le telecamere di videosorveglianza non sono presenti in questa zona, quindi sarà un compito difficile per le indagini arrivare al colpevole di questo furto che sta suscitando fra la gente indignazione e solidarietà nei confronti di chi l’ha subito.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli