Menu
Cerca
CRESCENTINO

Rubate le piante dalle aiuole

E’ una situazione che si sta manifestando molto spesso lungo tutto viale IX Martiri.

Rubate le piante dalle aiuole
Cronaca Vercellese, 01 Marzo 2021 ore 16:22

Rubate le piante dalle aiuole. E’ una situazione che si sta manifestando molto spesso lungo tutto viale IX Martiri a Crescentino.

Rubate le piante dalle aiuole

Non c’è limite al peggio a Crescentino. Soprattutto nei confronti dei beni pubblici, cioè di quegli interventi che vengono effettuati con i soldi pubblici, della comunità.
Nei giorni scorsi, infatti, l’ultima caso di furto di alcune piantine lungo viale IX Martiri nei pressi della scuola primaria della città.

L’intervento del vicesindaco

«Si, e questo caso non è il primo – spiega il vicesindaco Luca Lifredi – Non è la prima volta che le aiuole del viale vengono colpite dalle mani di persone che non hanno buoni intenti. Continuano ad accanirsi su il verde pubblico senza alcun motivo.
Si passa dagli atti vandalici, che posso essere opera di ragazzini, al furto delle piante. C’è addirittura chi ha pensato bene di toglierle e portarsele nelle proprie abitazioni per ripiantarle. E’ una situazione veramente assurda».
Quello che racconta Lifredi è inspiegabile, non si riesce a comprendere come i cittadini di Crescentino possano voler così male alla loro città da rovinare uno dei punti più della città dove ci sono edifici pubblici importanti come le scuole ma anche monumenti che ricordano chi ha dato la vita per la Patria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli