Rubavano nelle auto abbassando i finestrini

Senza rompere i vetri o forzare le portiere, avevano una tecnica "innovativa"

Rubavano nelle auto abbassando i finestrini
13 Settembre 2016 ore 12:09

Senza rompere i vetri o forzare le portiere, avevano una tecnica “innovativa”

TORINO – E’ accaduto in corso Vercelli ieri, lunedì 12 settembre, un testimone ha segnalato al 113 la presenza di due persone che stavano effettuando un furto su autovettura.

Gli agenti della Squadra Volante, giunti immediatamente sul posto, hanno fermato i due soggetti ancora all’interno dell’abitacolo di una Ford Focus.

I due cittadini peruviani, entrambi di 20 anni, hanno utilizzato lo stesso modus operandi per aprire altre tre autovetture, regolarmente parcheggiate tra via Vigevano e corso Vercelli.

Non infrangevano alcun vetro, non forzavano alcuna portiera, ma, con un abile tecnica facevano scivolare giù il cristallo della portiera posteriore.

I  due ventenni sono stati trovati in possesso di diversi oggetti appartenenti ai proprietari delle quattro auto oggetto di furto, pertanto sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità