Rubavano su bus e tram: 22 a processo

Dovranno rispondere del reato di furto in concorso e difendersi dai trentaquattro capi d’accusa contestati dal pubblico ministero Andrea Padalino.  

Rubavano su bus e tram: 22 a processo
Cronaca 09 Aprile 2017 ore 02:10

Dovranno rispondere del reato di furto in concorso e difendersi dai trentaquattro capi d’accusa contestati dal pubblico ministero Andrea Padalino.

 

Con una grande capacità riuscivano a rubare sui pullman e tram di Torino portafogli e cellulari senza essere scoperti. Era la mano invisibile, la loro operazione che ha fatto numerose vittime. Ma fortunatamente il loro operato era stato filmato e così venerdì mattina sono stati ventidue, tra i italiani e stranieri, a finire sotto processo. Loro dovranno rispondere del reato di furto in concorso e difendersi dai trentaquattro capi d’accusa contestati dal pubblico ministero Andrea Padalino.