arriva l'estate

Sabato riaprono le piscine e le spiagge del Bioparco Zoom

Per agevolare l’ingresso al parco ed evitare la creazione di code, si consiglia l’acquisto anticipato del biglietto.

Sabato riaprono le piscine e le spiagge del Bioparco Zoom
Vercellese, 10 Giugno 2020 ore 15:17

Sarà inaugurata sabato 13 giugno la stagione estiva del Bioparco Zoom.  Un viaggio in Africa da Bolder Beach al lago Malawi, per nuotare insieme agli ippopotami e ai pinguini.

Riaprono le spiagge

Sabato 13 giugno sarà inaugurata la stagione estiva del Bioparco Zoom Torino con la riapertura di Bolder Beach e Malawi Beach. Con la fine del lockdown e l’arrivo dell’estate si ha ancora più voglia di ritorno alla normalità. Le giornate di sole ci invitano ad uscire all’aria aperta, goderci il relax e, perché no, fuggire ai primi caldi con un bel bagno in piscina.

Zoom, una soluzione perfetta

Zoom Torino è la soluzione perfetta per reinventarsi quest’estate post-Covid. Con i loro 6.600 mq di spiagge bianche, 7.800 mq di parco solarium e 2.600 mq di splendide piscine, i due habitat acquatici africani, sono il luogo ideale dove poter vivere un’experience unica nuotando accanto ai pinguini africani o scoprendo gli ippopotami sott’acqua, ma il tutto in estrema sicurezza. Un viaggio in Africa senza bisogno di prendere l’aereo, ma a pochi chilometri da Torino. Malawi Beach è la perfetta rappresentazione del lago Malawi, il terzo lago più grande del Continente Nero che, con i suoi 560 km di lunghezza segna i confini tra Malawi, Mozambico e Tanzania: una splendida spiaggia su cui affaccia un’isoletta con meraviglioso albero secolare, acque trasparenti abitate da pesci autoctoni e le dolci correnti delle Hippo Rapid che trasportano in una grotta dalla quale si possono ammirare, separati solo da una vetrata, la coppia di ippopotami – Lisa e Ze Maria – nuotare e giocare sott’acqua.
Bolder Beach, invece, riproduce Boulders Beach, la famosa spiaggia che si trova nella Penisola del Capo, vicino a Cape Town in Sudafrica e che è conosciuta per la sua colonia di pinguini che vi abita dal 1982. Un’insenatura di sabbia dorata incastonata da massi di granito e acqua trasparente che permette ai bagnanti di nuotare proprio insieme ai pinguini africani separati solo da una enorme vetrata.

Le zone dedicate alle due piscine – Malawi Beach & Bolder Beach – sono state oggetto di rimodulazione degli spazi e della loro fruizione per adeguarsi alle nuove disposizioni governative, anche se sulle spiagge veniva già garantito un ampio spazio in quanto pensata per il relax totale della famiglia: gli ingressi alle aree saranno contingentati, tra ogni lettino ed ombrellone sulle spiagge (che si consiglia di prenotare on line prima della visita) viene assicurato 1 metro e mezzo e nei prati destinati a solarium si potrà garantire il doppio dello spazio richiesto dalla normativa che, invece di 7 mq sarà di 14. Inoltre, saranno sanificate al termine di ogni utilizzo tutte le commodities (sdraio, armadietti, lettini, ombrelloni, spogliatoi) e saranno incrementati gli assistenti bagnanti che avranno il compito non solo di vigilare sulla sicurezza degli ospiti, ma anche di supervisionare gli ingressi in acqua ed evitare assembramenti. Sulle spiagge, presso i solarium e in acqua non è necessaria la mascherina, come definito per legge.

Il biglietto Combo Parco+Piscine

Grazie al biglietto Combo Parco+Piscine, inoltre, oltre ad avere accesso alle piscine, si possono visitare anche i 9 habitat terresti che completano il parco. Una visita al mattino, prima di accedere alle piscine, quando il parco è ancora addormentato e gli animali iniziano a svegliarsi e uscire dalle loro holding o al termine della giornata, poco prima del tramonto, quando il sole illumina le differenti aree con una luce particolare e le foto sono ancora più suggestive, oppure ancora durante la giornata entrando e uscendo dall’acqua.

Gli ingressi scaglionati

L’accesso al parco sarà mantenuto con ingressi scaglionati su più fasce orarie e regolato da acquisto di biglietti on line, fortemente consigliato, e dalle prenotazioni, per permettere al parco un controllo puntuale degli ingressi ed evitare assembramenti. Per quanto concerne bar e punti ristoro, è stato rivisto il processo di vendita e sono state modificate le disposizione dei tavoli. E’ inoltre possibile prenotare già al proprio arrivo il tavolo o il menu da asporto.

Costo biglietti ed indicazioni per l’acquisto

Per agevolare l’ingresso al parco, poter gestire il numero di visitatori ed evitare la creazione di code, si consiglia l’acquisto anticipato che è anche una garanzia di accesso poiché i posti nelle due piscine, e in particolare ombrelloni e lettini sulle spiagge, sono limitati. Il biglietto per accedere alle piscine è vendibile solo ed esclusivamente in combo con il biglietto parco. Chi invece fosse già in possesso del biglietto solo parco può acquistare l’upgrade piscina
salvo disponibilità.Acquisto on line (risparmio e salta la coda in cassa ): Singolo a partire da 19 euro.   Acquisto diretto in cassa: Singolo 25 euro nei feriali 27 euro  week end e festivi;  Speciale Famiglia (4 persone stesso nucleo familiare): prezzo massimo garantito 89 euro nei feriali, 99 euro nei festivi. Zoom Torino si trova in strada Piscina 36 a Cumiana (tel. 0119070318, email: info@zoomtorino.it). Sito: www.zoomtorino.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità