IL CASO

Salame ritirato dal mercato per presenza listeria

Si raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Salame ritirato dal mercato per presenza listeria
Chivasso, 19 Luglio 2020 ore 09:38

Salame ritirato dal mercato per presenza listeria: a scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Salame ritirato dal mercato

da PrimaLaRiviera.it

Il ministero della Salute ha richiamato  un lotto di salame, nello specifico si tratta di  casareccia a marchio Savelli Salumi e Carni per la presenza di Listeria monocytogenes. Il prodotto  interessato è venduto in confezioni sotto vuoto di pezzatura varia con il numero di lotto 192/20 e il termine minimo di conservazione 14/11/2020.

Prodotto a Norcia

La casareccia richiamata è stata prodotta da Savelli Salumi e Carni Snc, nello stabilimento di via della Stazione 29 a Norcia, in provincia di Perugia (marchio di identificazione: IT E8M29 CE).

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità