avviso

Salami piemontesi ritirati per sospetta contaminazione microbiologica

Il Ministero della salute ha pubblicato sul proprio sito internet ufficiale a San Silvestro un'allerta alimentare in realtà risalente al 4 dicembre 2020.

Salami piemontesi ritirati per sospetta contaminazione microbiologica
Cronaca Chivasso, 02 Gennaio 2021 ore 12:23

Il Ministero della salute ha pubblicato sul proprio sito internet ufficiale a San Silvestro un’allerta alimentare in realtà risalente al 4 dicembre 2020 come spiegano i colleghi di PrimaTorino.it.

Salami piemontesi ritirati

Il prodotto richiamato dagli scaffali è denominato “I salam ‘d Giors“, “Salam d’la tradission” prodotti dall’azienda agricola Bertoli Giorgio Luigi di via Sornasca, a Vigone, nella Città metropolitana di Torino.

Sospetta contaminazione microbiologica

Il motivo del ritiro del lotto 131020 è una sospetta contaminazione microbiologica per l’insaccato di piccole dimensioni. Secondo il Ministero il prodotto non è più disponibile, qualora l’aveste acquistato, riportatelo al punto vendita.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità