Saluggia, cubano agli arresti domiciliari

L'operazione dei carabinieri di Livorno Ferraris del comandante Luogotenente Ignazio Casti

Saluggia, cubano agli arresti domiciliari
Cronaca 12 Marzo 2017 ore 11:17

L'operazione dei carabinieri di Livorno Ferraris del comandante Luogotenente Ignazio Casti

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Livorno Ferraris lo scorso 3 marzo hanno arrestato un 44enne saluggese, di origini cubane, gravato da pregiudizi penali per reati in materia di stupefacenti, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura della detenzione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica di Torino. L’uomo infatti è ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, commessi in Pinerolo nel 2014.