San Raffaele Alto resta senz'acqua mezza mattinata, la cabina della Smat danneggiata dai ghiri

E' successo ieri 

San Raffaele Alto resta senz'acqua mezza mattinata, la cabina della Smat danneggiata dai ghiri
Cronaca 26 Aprile 2017 ore 11:40

E' successo ieri 

Una settantina di famiglie sono rimaste per alcune ore senz'acqua a San Raffaele Alto. E' successo ieri mattina. A causare il danno alla cabina dell'acqua  di riferimento per la zona, dei  ghiri, che hanno  rosicchiato i cavi all'interno. A coordinare l'intervento con la Smat, che si è anche occupata di portare dei boccioni d'acqua in borgata, in attesa che il danno fosse riparato, è stato direttamente  il sindaco Angelo Corrù: "Intorno alle 13.30 tutto era stato sistemato. Certamente c'è voluto il tempo per permettere alle pompe di ripristinare la normalità nella zona e far tornare tutto a posto. Sicuramente aver trovato la famiglia di ghiri all'interno della cabina, al di là del problema che è stato creato, può portare a considerazioni positive perché significa che la collina è viva".