attenzione

Scippano la collanina ad una anziana con la scusa di chiedere informazioni

E' accaduto nei giorni scorsi a Brandizzo. 

Scippano la collanina ad una anziana con la scusa di chiedere informazioni
Chivasso, 24 Ottobre 2020 ore 05:44

Scippano la collanina ad una anziana con la scusa di chiedere informazioni. E’ accaduto nei giorni scorsi a Brandizzo.

Scippano la collanina ad una anziana

E’ dei giorni scorsi la notizia che una donna è stata derubata della sua collana d’oro. Si tratta di uno scippo messo a segno con molta eleganza o meglio scaltrezza.
«Mi hanno rubato la collana in pieno centro – afferma la donna – ero uscita per le commissioni di tutti i giorni quando una giovane donna si è avvicinata a me per chiedermi un’indicazione stradale. Ha inoltre chiesto carta e penna per poter annotare le mie indicazioni.
Mi ha quindi abbracciata e mi ha messo le mani attorno al collo e poi si è allontanata salendo su un’auto.
Poco dopo mi sono accorta di non avere più la collana d’oro e ho capito che la ragazza con cui avevo parlato poco prima mi aveva raggirata.
La ragazza aveva la mascherina e quindi non sono riuscita a vederla bene, mi sono resa conto che era giovane ed era scura di capelli».
Purtroppo non è la prima volta che un episodio del genere si verifica in pieno giorno a Brandizzo.

Importante denunciare

E’ importante quando ci si trova coinvolti in situazioni di pericolo o di presunto pericolo avvisare le forze dell’ordine in modo tale che possano tempestivamente intervenire.
Infatti, più celermente si lancia l’allarme e più aumentano le possibilità di poter cogliere sul fatto questi soggetti.
Molto spesso è stato riscontrato che coloro che vogliono mettere a segno truffe, furti o scippi si allontanano di poco e tentano un nuovo colpo a distanza di poco tempo.

Un altro caso

Era lo scorso mese di luglio infatti quando un fatto simile si era verificato ai danni di una donna anziana che era a spasso con il suo cagnolino.
La donna aveva però compreso che si trattava di un inganno e così aveva spintonato la donna che si era così data alla fuga.
Un gesto inaspettato quello della donna anziana che aveva però sortito il suo effetto.
La situazione era stata segnalata anche sui social in modo tale che i brandizzesi fossero in guardia. Lo stesso è accaduto anche dieci giorni fa quando in paese è circolata la voce di un altro scippo oltre a quello descritto. Il modus operandi è sempre il medesimo e a quanto pare le vittime prescelte sono donne anziane.
Purtroppo le truffe sono sempre dietro l’angolo e i male intenzionati si nascondono dietro ai soggetti meno impensati. Infatti, i truffatori utilizzano le scuse più banali per attivare nella loro rete le vittime e colpiscono di sorpresa mentre le persone sono impegnate nelle loro azioni più comuni e in un contesto come può essere la piazza piuttosto che il centro del paese o il parco a pochi passi da casa.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità