Cronaca
DECEDUTO AL CTO

Scoppia un incendio nel capannone, allevatore di polli muore ustionato

Luigi Gallo, 81 anni, ha riportato numerose e gravi ustioni che lo hanno portato al decesso.

Scoppia un incendio nel capannone, allevatore di polli muore ustionato
Cronaca Torino, 15 Novembre 2021 ore 17:49

Incendio in capannone, allevatore di polli muore ustionato: l'uomo aveva 81 anni ed è deceduto al Cto di Torino. Come riporta Prima Cuneo, il tragico incidente è avvenuto nella mattinata di sabato a Belvedere Langhe.

Luigi Gallo, ottantunenne di Belvedere Langhe, è morto nella notte tra sabato 13 e domenica 14 novembre 2021 per le ustioni riportate mentre era al lavoro nel suo allevamento di galline.

L'incidente è avvenuto nella mattinata di sabato mentre l'anziano allevatore stava lavorando alle coperture di due capanni nella sua azienda avicola, che improvvisamente hanno preso fuoco. 

Il decesso in ospedale

L'uomo rimasto gravemente ustionato, era stato trasportato d'urgenza in elisoccorso al Cto di Torino. Qui i medici non hanno potuto far nulla per salvargli la vita e l'anziano, nella notte, è deceduto a seguito delle numerose e gravi ustioni riportate.

Il rogo si è sviluppato nella mattinata di sabato e le cause dell’incendio sono ancora al vaglio di Vigili del Fuoco e Carabinieri. Sulla vicenda stanno svolgendo accertamenti anche i tecnici Spresal dell'Asl Cn2.

Seguici sui nostri canali