CRESCENTINO

Scuola al freddo, problema alle pompe della centrale a biomasse

Sul posto è immediatamente intervenuto il vicesindaco Lifredi.

Scuola al freddo, problema alle pompe della centrale a biomasse
Vercellese, 19 Novembre 2020 ore 09:28

Scuola al freddo a Crescentino, problema alle pompe della centrale a biomasse questa mattina, giovedì 19 novembre 2020.

Scuola al freddo

Brutta sorpresa questa mattina, giovedì 19 novembre 2020, alla scuola primaria e media di Crescentino. Infatti, è mattina presto quando ci si accorge che il teleriscaldamento non funziona e che i due plessi sono al freddo.

L’intervento di Ch4 e del Comune

L’azienda Ch4 che si occupa della gestione del teleriscaldamento ha prontamente avvisato l’Amministrazione comunale che a sua volta è prontamente intervenuta per evitare che il disagio all’impianto di riscaldamento si protraesse.

Il vicesindaco con delega alle piccole cose, Luca Lifredi è immediatamente intervenuto come spiega lui stesso:

Si è verificato un problema con le pompe alla centrale biomasse Ch4 di Crescentino. Abbiamo prontamente avvisato la Scuola e siamo intervenuti subito per riattivare il sistema delle caldaie. Ora i termosifoni sono caldi e la situazione sta tornando alla normalità.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità