Serie A e B nel mirino dei falsari l’operazione della Guardia di Finanza

Serie A e B nel mirino dei falsari l’operazione della Guardia di Finanza
Torino, 29 Maggio 2018 ore 18:29

Serie A e B nel mirino dei falsari l’operazione della Guardia di Finanza.

Serie A e B nel mirino

Giusto il tempo di concludere il campionato di calcio della serie A e B e i militari della Guardia di Finanza hanno concluso un’importante operazione. Si tratta dell’impegno, nel campo della lotta alla contraffazione, che si è concretizzata con l’operazione “Offside Counterfeiting”. Il Nucleo Speciale Tutela della Proprietà Intellettuale della Guardia di Finanza, già lo scorso settembre, ha avviato infatti un piano di interventi a livello nazionale. Interventi mirati a richiamare l’attenzione investigativa, operativa e dell’opinione pubblica sui prodotti sempre più spesso falsificati.

Gli interventi

Sono 70 gli interventi portati a termine, per quasi mezzo milione di capi contraffatti sequestrati. oltre 80 soggetti verbalizzati. Sono questi i numeri del “campionato della contraffazione” sgominato dalla Guardia di Finanza. La fantasia dei falsari ha spaziato dalle magliette, alle sciarpe, alle spille, passando per cappellini e guanti. Ma anche giocattoli, prodotti per l’igiene, continuando attraverso cover per smartphone e gadgettistica di ogni tipo.

Sequestrati anche prodotti della Juve

Le Fiamme Gialle del gruppo di Genova, nel porto, hanno individuato un container proveniente dalla Cina con circa 90.000 prodotti di vario genere recanti simboli della Juventus. Ma non solo, perché le Fiamme Gialle di numerose Compagnie della Guardia di Finanza di tutta Italia hanno portato a segno una serie di operazioni di contrasto alla diffusione di gadget contraffatti con i simboli delle squadre calcistiche di serie A e serie B.