Cronaca
E' stato rimesso in libertà.

Serpente recuperato negli spogliatoi del Palazzetto dello Sport di Brandizzo

E' un esemplare innocuo che si ciba di topi.

Serpente recuperato negli spogliatoi del Palazzetto dello Sport di Brandizzo
Cronaca Chivasso, 16 Aprile 2022 ore 18:16

Un biacco (serpente innocuo) di ragguardevoli dimensioni è stato ritrovato negli spogliatoi  del Palazzetto dello Sport "Don Antonio Albano" di Brandizzo.

Serpente recuperato

Ieri, venerdì 15 aprile 2022, negli spogliatoi del palazzetto dello sport di Brandizzo, "Don Antonio  Albano", i tecnici faunistici del CANC, il Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco, hanno recuperato un esemplare di biacco. Il recupero è infatti avvenuto nell'ambito del servizio "Salviamoli insieme" della Città Metropolitana.  L'esemplare di  biacco, è un serpente innocuo che si ciba principalmente di topi. Il serpente, dopo essere stato visitato, è stato rimesso in libertà nel suo ambiente naturale. Un biacco era stato ritrovato nel cortile del Palazzetto nell'estate del 2020.

Il Canc

Il Canc ha sede in largo Braccini 2 a Grugliasco e cura il servizio per conto della Città Metropolitana, che ha scelto questa soluzione (a causa della impossibilità di assumere personale dedicato, poiché si tratta di una funzione delegata dalla Regione Piemonte) per non interrompere il progetto “Salviamoli Insieme” che ogni anno registra interventi su oltre tremila animali selvatici rinvenuti in difficoltà e recuperati da privati cittadini o da agenti faunistico-ambientali. Il servizio “Salviamoli Insieme on the road” è attivo 24 ore su 24 sulle linee telefoniche 349-4163385 e 3666867428.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter