Sesso in autostrada, denunciato torinese

L'uomo stava rientrando a casa con la fidanzata dopo aver visitato l'acquario di Genova

Sesso in autostrada, denunciato torinese
Cronaca 19 Febbraio 2017 ore 17:39

L'uomo stava rientrando a casa con la fidanzata dopo aver visitato l'acquario di Genova

Forse avevano sottovalutato il potere afrodisiaco dei pesci i due giovani fidanzati (lui residente nel torinese, lei di Milano) denunciati dalla Polizia Stradale di Genova per aver fatto sesso in una piazzola dell'autostrada A7. I due, infatti, avevano appena finito di visitare l'acquario di Genova quando, saliti in macchina, sono stati travolti da un'irrefrenabile passione. A chiedere l'intervento delle pattuglie alcuni condomini del palazzo che si affaccia sulla piazzola scelta dai fidanzati. Rischiano una multa da 30 mila euro.