Trovato senza vita il corpo dell’educatore di Cigliano condannato a 4 anni e 6 mesi

E' avvenuto ieri, venerdì 30 settembre

Trovato senza vita il corpo dell’educatore di Cigliano condannato a 4 anni e 6 mesi
01 Ottobre 2016 ore 11:02

E’ avvenuto ieri, venerdì 30 settembre

Trovato senza vita il corpo di Wlodzimier Wieslaw Winkler, l’educatore polacco di 52 anni tra i dipendenti de La Consolata di Borgo d’Ale. L’uomo era tra gli accusati di maltrattamenti sugli ospiti della struttura che si occupa di disabili. Era anche lui tra gli arrestati dalla Polizia al quale il tribunale, dopo che aveva scelto il rito abbreviato, aveva condannato a 4 anni e 6 mesi. L’uomo è stato rinvenuto nel cortile della sua abitazione di Cigliano dove ha lasciato anche un biglietto a giustificare il gesto.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità