Settimo, i vandali sono tornati in azione. Ecco dove hanno "colpito"

Svariati gli episodi segnalati e denunciati negli ultimi giorni

Settimo, i vandali sono tornati in azione. Ecco dove hanno "colpito"
Cronaca 24 Maggio 2017 ore 14:07

Svariati gli episodi segnalati e denunciati negli ultimi giorni

La Città di Settimo riscopre, suo malgrado, gli atti di vandalismo. Negli ultimi giorni, infatti, ne sono stati registrati alcuni che fanno riaccendere il campanello d'allarme dopo gli episodi dell'inverno dell'anno scorso. L'ultimo è stato registrato intorno alle 18.30 di ieri, martedì 23 maggio, quando ignoti hanno infranto l'unica vetrina rimasta intatta del distributore di snack e bevande aperto 24 ore su 24 in piazza della Libertà. Ma non è finita qui. Perché nei giorni scorsi, come ha comunicato il servizio «Settimo Bene Comune» che fa riferimento a Società Patrimonio e al Comune di Settimo un altro allarmante episodio si è verificato all'interno del Parco De Gasperi. I vandali hanno infranto le vetrine dell’ex area bar del parco al Villaggio Fiat, riuscendo ad introdursi all’interno e a danneggiare gli ulteriori, anche se scarni, arredi dei locali. Bagni compresi che, come dimostrano le immagini pubblicate dal servizio di comunicazione di Patrimonio Srl, sono stati completamente vandalizzati. 
Nei giorni scorsi è stata anche danneggiata una delle panchine posizionate in piazzetta Tommaso Lanza, tra l'isola pedonale di via Italia e via Mazzini. 

Le indagini e le verifiche proseguono.