Settimo non dimentica la strage dei partigiani

La cerimonia alle 18 di oggi, mercoledì 8 agosto, sul luogo dell'eccidio

Settimo non dimentica la strage dei partigiani
08 Agosto 2016 ore 17:21

La cerimonia alle 18 di oggi, mercoledì 8 agosto, sul luogo dell’eccidio

Si celebrerà anche quest’anno, come di consueto, la ricorrenza della rappresaglia nazista di Settimo dell’8 agosto 1944.
La cerimonia si terrà nel tardo pomeriggio di lunedì 8 agosto, alle 18, sul luogo della strage in cui persero la vita sei giovani partigiani, impiccati per mano dei nazisti, sotto il vecchio cavalcavia dell’autostrada Torino-Milano, nei pressi della cascina Pramolle, il tratto stradale che porta ancora oggi il suo nome, a ricordo di quel tragico episodio.
Per l’occasione la sezione settimese dell’Anpi, “Guerrino Nicoli”, si ritroverà al monumento di via Ceresole.
La celebrazione rientrerà nell’ambito delle iniziative per il 71esimo anniversario della Liberazione, e sarà organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale.
«E’ necessario – commenta il presidente della sezione settimese, Silvio Bertotto – mantenere sempre vivo il ricordo di eventi come questo che ha rappresentato una pagina importante della storia della nostra città».

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità