Settimo, Parcheggi blu: anche i sindacati contro la decisione del Comune

"E' necessario un cambio di atteggiamento da parte del Comune"

Settimo, Parcheggi blu: anche i sindacati contro la decisione del Comune
Cronaca 20 Giugno 2017 ore 14:38

"E' necessario un cambio di atteggiamento da parte del Comune"

Anche i sindacati di Settimo contestano la scelta dell'Amministrazione comunale rispetto alle zone blu del parcheggio di piazza Donatori, in centro città.
Dopo un incontro i rappresentanti delle organizzazioni presenti in città hanno condiviso un documento congiunto.
"Cgil, Cisl e Uil, preso atto della delibera della Giunta comunale 114 della Città di Settimo del 18 maggio e riferita ai parcheggi a pagamento - scrivono -, rendono noto il proprio disappunto in merito all'ennesimo mancato confronto con le organizzazioni sindacali. Pertanto siamo a chiedere un incontro urgente al fine di affrontare nel merito il documento di delibera, in quanto riteniamo alcuni criteri scelti dalla giunta insufficienti per garantire equità tra i cittadini - lavoratori. Inoltre, sollecitiamo gli incontri lasciati in sospeso così come concordati in passato riguardo trasporti, appalti, sanità, sostegno al reddito, tariffe comunali".
"Da troppo tempo - concludono i rappresentanti sindacali - riscontriamo da parte del Comune di Settimo Torinese un atteggiamento poco dialogante verso le organizzazioni sindacali, riteniamo necessario un cambio di atteggiamento nell'interesse di tutti".

Su La Nuova Periferia di Settimo in edicola da oggi, martedì 20 giugno, un ampio servizio, approfondimenti e interviste su cosa accadrà al parcheggio di piazza Donatori dal prossimo 1 luglio.