Cronaca
eporediese

Si butta dal ponte tentando il suicidio ma resta aggrappata alle piante

Si tratta di una donna di 35 anni.

Si butta dal ponte tentando il suicidio ma resta aggrappata alle piante
Cronaca 12 Ottobre 2021 ore 12:26

Si butta dal ponte tentando il suicidio ma resta aggrappata alle piante e un passante la salva. Si tratta di una donna di 35 anni.

Si butta dal ponte tentando il suicidio

Un salto nel vuoto dal ponte Olivetti. Una donna di 35 anni domenica scorsa, 10 ottobre 2021, ha deciso di togliersi la vita così, gettandosi nella Dora. Il suo volo però è stato fermato da alcuni arbusti ai quali lei è rimasta aggrappata.

Il salvataggio

Il fatto è accaduto intorno alle 17.30, in quel momento in corso Nigra si trovavano a passeggiare molti cittadini che hanno assistito alla scena e hanno immediatamente chiamato i soccorsi mentre uno di loro è riuscito a raggiungerla passando dalle cantine del vecchio hotel Dora e a portarla così in salvo.

L'intervento del 118

La donna è stata quindi soccorsa dal personale del 118 che l'ha trasportata in discrete condizioni fisiche all'ospedale di Ivrea per accertamenti. Ignoti i motivi che hanno spinto la donna a tentare il gesto estremo. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, la polizia di Stato e i carabinieri di Ivrea.